mercoledì 14 agosto 2019

Il Candore della Speranza

Sempre per MonteGrappa Edizioni ho preso parte a "Il Candore della Speranza", un'antologia di 150 pagine e cinquanta autori. Il mio racconto, scritto nella notte tra il 15 e il 16 maggio 2019, è intitolato Alluvione e prende spunto da fatti realmente accaduti (solo lo sfondo, ovviamente, e qualche particolare). Si narra di un sorprendente sgombero di una casa in seguito a un'alluvione, un lavoro fisico che poi si svelerà spirituale. Lo si può sfogliare tra le pagine 42 e 44. 

martedì 13 agosto 2019

Siamo uomini o caporali!

Un grande mistero: perché continuo a scrivere questi raccontini? Difficile smettere, e così ho proposto In una conchiglia per il XXXII concorso "Les Cahiers du Troskij Cafè", antologia proposta da Montegrappa Editore col titolo "Siamo uomini o caporali!". Ora, non capisco il motivo del punto esclamativo né l'attinenza col tema sotteso (la maturità). Il mio racconto, scritto per l'occasione il 26 maggio 2019, è tra le pagine 36 e 38. Si può considerare la prosecuzione - nello stile - del racconto proposto per il quaderno precedente, ovvero si parte dall'opposto. Un ragazzo scapestrato diventa adulto raggiungendo un'isola di cui aveva solo sentito parlare spiando una conversazione tra insegnanti.